Mercoledì, 12 19th

Last update10:45:00 PM

Schede Escursioni

COLOBRARO : tra storia, magia e natura

IMG 0379

Data 22-04-18

Coordinatori:       Angela Paolicelli (ore pomeridiane 347-0883899); Renato Latorre (350-5044670)
Orario di partenza: ore 7.00
Località di partenza: Piazza Matteotti
Difficoltà:     T  +  E  
Lunghezza totale del percorso turistico e di quello escursionistico: 10 Km circa
Dislivello: 400 m
Quota massima raggiunta:
770 m

 

Tipo di percorso: nella prima parte strade urbane - nella seconda sentieri sterrati piuttosto agevoli
Sorgenti: nel centro urbano – è consigliabile portare con sé 1,5 l d’acqua

Abbigliamento: adeguato alla stagione; d’obbligo per gli escursionisti le scarpe da trekking
Numero di partecipanti: 30 max
Si consiglia: si raccomandano cappellino, occhiali da sole, crema solare, giacca a vento, bastoncini telescopici.

IMG 0359
DESCRIZIONE DEL PERCORSO

Tutta l’escursione è divisa in due parti: la prima turistica nel centro cittadino di Colobraro, la seconda escursionistica nei suoi dintorni.

Parcheggeremo le auto innanzi al Municipio dove visiteremo, se aperto, il convento francescano di S. Antonio da Padova. Il trekking urbano proseguirà sulla sommità del paese ove percorreremo le stradine del centro storico sino ai ruderi del castello. Da qui ci recheremo al palazzo delle Esposizioni la cui apertura sarà assicurata dal Sindaco o un suo delegato. Con la visita del museo e la visione di video informativi, terminerà il trekking urbano ed inizierà quello escursionistico.

Chi non volesse proseguire a piedi, potrà raggiungere in auto l’area pic-nic posta poco fuori Colobraro, che gli altri, invece, raggiungeranno camminando.

Il percorso escursionistico si effettuerà, inizialmente, su un breve tracciato urbano lungo circa cinquecento metri e con pendenza ragguardevole, che ci condurrà alla chiesa di S. Maria della Neve. Si proseguirà, ancora in forte pendenza, su un sentiero ben tracciato che giunge al punto più elevato dell’escursione (770 m circa), ovvero il Monte Calvario. Il sito, nonostante la presenza di alcune pale eoliche, permette la visione panoramica a 360° che spazia dal golfo di Taranto alle valli del Sinni e del Sarmento, dalla diga di Monte Cotugno alle cime più elevate del massiccio del Pollino, del Monte Alpi e Monte Sirino. Dopo una breve pausa il nostro cammino continuerà su sentieri forestali ancora in fase di allestimento e tracciamento all’interno del bosco Sirianni, dove il Comune di Colobraro sta realizzando una vasta superfice attrezzata con percorso naturalistico ciclopedonale, aree fitness e pic-nic. Qui effettueremo la sosta pranzo a sacco. Riprenderemo il nostro cammino lasciando il bosco e incrociando una strada interpoderale asfaltata di circa 4-5 Km e scarsamente trafficata che ci riporterà in paese al parcheggio delle auto, dove ritroveremo i turisti che nel frattempo avranno lasciato l’area pic-nic e saranno ridiscesi in auto. La partenza per Matera è prevista intorno alle 16.30 – 17.00.

 IMG 0383

Notizie utili:

  • La riunione pre-escursione si terrà alle 20,00 presso la sede dell'associazione.
  • I partecipanti sono tenuti ad osservare strettamente le indicazioni dei coordinatori.
  • L’Associazione e i coordinatori non sono responsabili di eventuali infortuni e/o incidenti che dovessero occorrere ai partecipanti all’escursione, prima, durante e dopo la stessa.
  • In caso di maltempo, l’escursione potrà subire variazioni oppure essere rinviata ad altra data.
  • Il percorso potrebbe essere modificato dai coordinatori per sopravvenute esigenze organizzative.
  • Si ottimizzeranno al massimo gli equipaggi delle auto. Resta intesa la partecipazione alla spesa del carburante per chi non mette a disposizione la propria auto, secondo la prassi dell’associazione.

 

:: REGOLAMENTO ESCURSIONI ::
Il Direttivo ha approvato e predisposto il programma annuale delle escursioni individuando, tra i soci capaci e disponibili, i responsabili sezionali cui attribuire il compito di realizzare le singole attività.
Il programma riporta, per ciascuna escursione, il nome o i nomi dei relativi responsabili.
Il responsabile dell'escursione può non ammettere i partecipanti che a causa della scarsa preparazione, dell'inidoneo abbigliamento, dell'atteggiamento tenuto o di quant'altro, potrebbero influire negativamente sullo svolgimento dell'escursione.
Il responsabile dell'escursione può modificare il percorso di un'escursione programmata o di spostare o annullare la stessa a causa di sopravvenute necessità.
Il Direttivo può non ammettere nell'elenco i nominativi dei responsabili sezionali che nell'organizzazione di escursioni abbiano dimostrato scarsa attitudine e che non diano sufficienti garanzie, impedendo agli stessi di potersi proporre per nuove escursioni.

: OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI ::
- Partecipare alla riunione, quando prevista, per l'iscrizione all'escursione e versare la quota richiesta;
- Essere puntuali all'appuntamento;
- Essere fisicamente preparati ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguati all'escursione;
- Attenersi esclusivamente alle disposizioni impartite dal responsabile non abbandonando il sentiero ed il gruppo se non preventivamente autorizzati e collaborando per la migliore riuscita dell'escursione;
- Prevedendo l'utilizzo della propria autovettura, presentarsi al raduno già riforniti di carburante.

- Conoscere il regolamento ed accettarlo.

 

 

 

Sei qui: Home Schede Escursioni Schede Escursioni 2018 COLOBRARO : tra storia, magia e natura
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS