Sabato, 05 26th

Last update10:45:00 PM

Schede Escursioni

Ciaspolone

falco

Data: 04 Febbraio 2018
Coordinatori: Stephan Summerer
Partenza: Piazza Matteotti ore 6:00 4 Febbraio 2018
Difficoltà: EEAI ( per escursionisti esperti con attrezzatura)
Durata: 6 ore circa
Lunghezza percorso: minino 11 km. circa (andata/ritorno) max ca. 18km.
Tipo di percorso: lineare/anello
Dislivello: 300 fino a 600 mt.

 

Sorgente: Nessuna sorgente prevista durante l’escursione.
Ritorno a Matera: Previsto alle ore 20:00 di domenica 04 Febbraio.
Costi: €1 per i soci/ €6 + €3 per i non soci.
Numero Massimo partecipanti: 15
Consigli pratici: Vestirsi a strati senza escludere diversi cambi di maglie intime e calzini, pile, guanti, giacca a vento, e cappello. Scarpe da trekking impermeabili, ghette, ciaspole. Almeno 1.5 litro di acqua per ognuno.
Contatti: Stephan Summerer: Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
, Tel. 3386403255)

Descrizione del Percorso:

:: Avviso: Questa escursione non e’ una scampagnata::

Quest’escursione e’ un tentativo di fare qualcosa diverso dalla solita escursione sociale sulla neve/ciaspolata. Con la neve giusta, il tempo giusto, e un gruppo avventuroso cerchiamo di fare una salita sul Timpone di Canochiello con un bel vedere su Piano Toscano e l’alto valle del Frido. L’escursione comincerà al parcheggio di Timpone Valle dell’Auze, quindi prima di Visitone, cosi anche con la neve o ghiaccio sara’ piu’ semplice da raggiungere. Secondo la quantita’ di neve si parte con le ciaspole ai piedi o sullo zaino. L'inizio e’ tutto in discesa seguendo una strada sterrata poi, dopo ca. 2km, si comincia a salire per la Scaletta che ci porta ai Piani di Vacquarro (3.5km). Alla fine dei Piani di Vacquarro arriviamo alla grande salita, un percorso che ci porta al Piano Iannace, ma Piano Iannace non è il nostro obbiettivo e quindi continuiamo a salire. Il ‘percorso’ non è segnato, ma grosso modo segue la cresta verso la cima di Timpone Canochiello (1885mt) parallelo al Torrente Frido. Dopo una breve pausa al belvedere di Timpone scendiamo sull’altro lato poi verso la Fontana di Rummo, dove se siamo fortunati posiamo rifornirci anche se sarà difficile trovare la fontana con tutta la neve. Il ritorno segue la classica strada sterrata verso Piano Vacquarro, il sentierino per Colle dell’Impiso e la strada asfaltata per Visitone dove possiamo fermare e prendere un caffè o una birra prima di girare dietro il Cozzo del Visitone per arrivare alle macchine.

Ma come già detto, l’escursione potrebbe variare molto in base delle condizioni del meteo, la quantità di neve e il gruppo di escursionisti

:: Notizie utili:

  • L'incontro pre-escursione, obbligatorio per i residenti a Matera, si terrà venerdì 02 Febbraio alle ore 20.00, si raccomanda la puntualità, presso la sede di vico Lombardi n. 3
  • Qui saranno definiti gli autisti e le auto disponibili ottimizzando gli equipaggi.
  • Le prenotazioni all'escursione potranno essere effettuate telefonicamente o via email entro la stessa data ai coordinatori o direttamente in sede, si darà la precedenza ai soci.
  • Per i non soci è previsto un contributo liberale di 6 euro da versare il venerdi in sede contestualmente alla firma di liberatoria per la mancanza di assicurazione. I soci verseranno il contributo liberale di 1 euro
  • I partecipanti devono osservare strettamente le indicazioni dei coordinatori
  • L'Associazione ed i coordinatori non sono responsabili di eventuali infortuni e/o incidenti che dovessero interessare i partecipanti allíescursione, prima, durante e dopo la stessa.
  • In caso di maltempo, l'escursione potrà subire variazioni oppure rinviata ad altra data.
  • Il percorso potrebbe essere cambiato dai coordinatori per sopravvenute esigenze organizzative

:: REGOLAMENTO ESCURSIONI ::

Il Direttivo ha approvato e predisposto il programma annuale delle escursioni individuando, tra i soci capaci e disponibili, i responsabili sezionali cui attribuire il compito di realizzare le singole attività.

Il programma riporta, per ciascun'escursione, il nome o i nomi dei relativi responsabili.

Il responsabile dell'escursione può non ammettere i partecipanti che a causa della scarsa preparazione, dell'inidoneo abbigliamento, dell'atteggiamento tenuto o di quant'altro, potrebbero influire negativamente sullo svolgimento dell'escursione.

Il responsabile dell'escursione può modificare il percorso di un'escursione programmata o di spostare o annullare la stessa a causa di sopravvenute necessità.

Il Direttivo può non ammettere nell'elenco i nominativi dei responsabili sezionali che nell'organizzazione di escursioni abbiano dimostrato scarsa attitudine e che non diano sufficienti garanzie, impedendo agli stessi di potersi proporre per nuove escursioni.

:: OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI ::

- Partecipare possibilmente alla riunione, quando prevista, per l'iscrizione all'escursione e versare la quota richiesta;

- Essere puntuali all'appuntamento;

- Essere fisicamente preparati ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguati all'escursione;

- Attenersi esclusivamente alle disposizioni impartite dal responsabile non abbandonando il sentiero ed il gruppo se non preventivamente autorizzati e collaborando per la migliore riuscita dell'escursione;

- Prevedendo l'utilizzo della propria autovettura, presentarsi al raduno già riforniti di carburante.

- Essere a conoscenza del presente regolamento ed accettarlo.

 

Contattaci

  • Indirizzo: Vico Lombardi, 3
    75100 Matera (MT) - ITALIA
  • Tel: 0835-000000
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS