Lunedì, 06 26th

Last update09:23:51 PM

Schede Escursioni

Parco Nazionale del Pollino : Il sentiero dei Giardini Rocciosi

 IMG 0420

Data : 11/06/2017 

Coordinatori: Donato Casamassima 3331166651— Eustachio Schiuma 3207035202
Orario di partenza: 7.00
Località di partenza: Piazza Matteotti
Difficoltà: E
Durata : ore 7/8 ( soste comprese)
Lunghezza del percorso: km. 14/15 a/r
Tipo percorso : ad anello
Dislivello : mt 500/600
Quota massima raggiunta: 1580 mt.
Tipo di percorso: sentieri su terra battuta, sentieri su pietraia, strada asfaltata
Sorgenti: fontana inizio percorso, fontana santuario
Abbigliamento: adeguato alla stagione, scarpe da trekking

 IMG 0492

DESCRIZIONE DEL PERCORSO

Parcheggeremo le auto al bivio per Acqua Tremola sulla strada che, proveniente da S. Severino Lucano, porta al santuario della Madonna del Pollino. Faremo un breve tratto a piedi su strada asfaltata fino a giungere nella località Albanete a quota 1175 mt. Da qui parte “il sentiero dei giardini rocciosi” tracciato anni fa da Giorgio Braschi Si sale seguendo per un breve tratto il greto del torrente attualmente in secca di Fosso Iannace, poi attraverso rocce gigantesche e forme spettacolari ci ainltreremo in una foresta ricca, di faggi , lecci , cerri…Si procederà in più punti su uno stretto sentiero tra ginestre, rosa canina, rovi, felci e fiori multicolori…. Il percorso prosegue sempre in leggera salita lungo la cresta della Timpa della Madonna fino a raggiungere la località Pietra Iaccata. Qui la cresta si è spaccata ( iaccata) formando una valletta con un gigantesco bastione roccioso sulla destra e con la bastionata della cresta sulla sinistra. Da qui il belvedere spettacolare su Serra del Prete, il Grattaculo, Serra dell’Abete, il massiccio del Sirino, il monte Alpi, il monte Raparo. Dopo una piccola sosta, proseguiremo lungo la cresta allo scoperto, la salita si fa più erta. Sulla nostra sinistra il monte Pelato, le estese foreste di faggio che ricoprono Serra di Crispo, punteggiate da qualche abete bianco.. Raggiungeremo la Croce e la statua della Madonna, un comodo viale ci porterà al Santuario della Madonna del Pollino. Qui faremo la sosta pranzo. Dopo la sosta si proseguirà sul sentiero di cresta in discesa , scoperto all’inizio , poi nella faggeta fino a giungere nella località di Fosso Carceri. Da qui inizia un impegnativo percorso lungo le gole del torrente Iannace. Il “rumore” dell’acqua e delle foglie secche schiacciate dagli scarponi, i giganteschi faggi, le rocce e massi enormi ricoperti di muschio, il cinguettio degli uccelli, ci accompagneranno in questo fiabesco cammino lungo le gole. Passeremo su alcuni ponticelli in legno, in qualche punto dove la piena li ha spazzati via guaderemo con molta attenzione. Lasciate le gole , percorreremo, sempre nella faggeta, un tratto di strada asfaltata fino a raggiungere il punto di partenza della nostra escursione.

mappa giardini rocciosi

Notizie Utili

  • L’incontro di pre escursione, obbligatorio per i residenti a Matera, si terrà eccezionalmente giovedi 8 giugno alle ore 20.15 presso la sede di vico Lombardi n. 3 Qui saranno definiti gli autisti e gli equipaggi delle auto disponibili,le prenotazioni all’escursione devono essere effettuate telefonicamente entro la stessa data ai coordinatori o direttamente in sede. Si darà la precedenza ai nostri soci.
  • Pranzo al sacco, scorta di almeno 1 litro di acqua .
  • Per i non soci è previsto un contributo liberale di 6 € e di 3 € per la polizza assicurativa giornaliera da versare il giovedi in sede.
  • I soci verseranno il contributo liberale di 1 €
  • L’Associazione ed i coordinatori non sono responsabili di eventuali infortuni e/o incidenti che dovessero interessare i partecipanti all’escursione, prima, durante e dopo la stessa.
  • In caso di maltempo, o per sopravvenute esigenze organizzative l’escursione potrà subire variazioni oppure rinviata ad altra data.

 

:: REGOLAMENTO ESCURSIONI ::
Il Direttivo ha approvato e predisposto il programma annuale delle escursioni individuando, tra i soci capaci e disponibili, i responsabili sezionali cui attribuire il compito di realizzare le singole attività.
Il programma riporta, per ciascuna escursione, il nome o i nomi dei relativi responsabili.
Il responsabile dell'escursione può non ammettere i partecipanti che a causa della scarsa preparazione, dell'inidoneo abbigliamento, dell'atteggiamento tenuto o di quant'altro, potrebbero influire negativamente sullo svolgimento dell'escursione.
Il responsabile dell'escursione può modificare il percorso di un'escursione programmata o di spostare o annullare la stessa a causa di sopravvenute necessità.
Il Direttivo può non ammettere nell'elenco i nominativi dei responsabili sezionali che nell'organizzazione di escursioni abbiano dimostrato scarsa attitudine e che non diano sufficienti garanzie, impedendo agli stessi di potersi proporre per nuove escursioni.

: OBBLIGHI DEI PARTECIPANTI ::
- Partecipare alla riunione, quando prevista, per l'iscrizione all'escursione e versare la quota richiesta;
- Essere puntuali all'appuntamento;
- Essere fisicamente preparati ed in possesso di abbigliamento ed attrezzatura adeguati all'escursione;
- Attenersi esclusivamente alle disposizioni impartite dal responsabile non abbandonando il sentiero ed il gruppo se non preventivamente autorizzati e collaborando per la migliore riuscita dell'escursione;
- Prevedendo l'utilizzo della propria autovettura, presentarsi al raduno già riforniti di carburante.

- Conoscere il regolamento ed accettarlo.

 

Contattaci

  • Indirizzo: Vico Lombardi, 3
    75100 Matera (MT) - ITALIA
  • Tel: 0835-000000
Sei qui: Home Schede Escursioni Schede Escursioni 2017 Parco Nazionale del Pollino : Il sentiero dei Giardini Rocciosi
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS