Lunedì, 06 26th

Last update09:23:51 PM

JESCE: Storia di un torrente inquinato

Visite: 2377

Sin dal 3 Giugno del 2008 la Gazzetta del Mezzogiorno annunciava che l’associazione Falco Naumani aveva avviato una sottoscrizione per sollecitare gli enti preposti alla tutela dell’ambiente ad adottare provvedimenti ed iniziative atte a far cessare la anomala situazione.

Le firme raccolte sono state oltre 1000.

Leggi tutto...

Breve storia del depuratore di Contrada Sgarrone

Visite: 2887

Breve ed incompleta storia del depuratore di Contrada Sgarrone in agro di Altamura, che riversa le sue acque “depurate” nello Jesce

E’ risaputo che l’inquinamento dello Jesce è stato rilevato già venti anni fa, vi è una prova documentale in un articolo di stampa del 1988.

Sicuramente, esso, risale anche ad epoca più remota.

Da “Mutamenti a Mezzogiorno” si legge che sin dagli anni ’90 si disse che il problema era in fase di risoluzione.

Bastava attendere l’esito dell’appalto concorso promosso dal Comune di Matera e la cantierizzazione dei lavori.

I nuovi impianti, tecnologicamente avanzati, secondo un esperto amministratore comunale, avrebbero risolto il problema.

Leggi tutto...

Salviamo il Torrente Jesce

Visite: 2276
Il Parco ha organizzato un sit in di protesta pacifica ad Altamura per tenere alta l’attenzione sulla depurazione delle acque di scarico di quel comune nel torrente Jesce. Alla manifestazione aderisce anche Trekking Falco Naumanni, oltre a diverse associazioni ambientaliste e della cittadinanza attiva quali Legambiente, WWF, Movimento Azzurro, Italia Nostra, gli Amici del Parco, Onyx Ambiente, Associazione per la Qualità della Vita. L’appuntamento con coloro che volessero partecipare alla manifestazione è per lunedì 15 giugno ore 9:30 presso la stazione di Villa Longo di Matera, per poi raggiungere il distributore Q8 all’ingresso di Altamura e da li andare in contrada Sgarrone allo scarico del depuratore dove sarà prelevato in una ampolla un campione delle acque di scarico del depuratore affinchè siano analizzate. Quindi per le ore 11:00 i partecipanti alla manifestazione raggiungeranno il Municipio di Altamura per incontrare gli amministratori e discutere sulle modalità di risoluzione del problema. Il tema in oggetto è anche quello di un federalismo solidale che ci vede come lucani disponibili a fornire acqua alla Puglia. In cambio si vorrebbe uguale impegno nel restituire, attraverso per esempio lo Jesce, una qualità di scarichi accettabile. Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.

Progetti

La Basilicata fotografata nei dieci anni di escursioni di Trekking Falco Naumanni.

copertinaperpiero1

Fotoin3K

Ultimi Commenti

 

Chi è Online

Abbiamo 43 visitatori e nessun utente online

Contattaci

  • Indirizzo: Vico Lombardi, 3
    75100 Matera (MT) - ITALIA
  • Tel: 0835-000000
Sei qui: Home Inquinamento Jesce