Giovedì, 08 22nd

Last update10:45:00 PM

Diario

La Murgia Materana - Il Vallone della Femmina

Visite: 1814

Domenica 15 Novembre 2009

La Murgia Materana - Il Vallone della Femmina

  • Partenza: ore 07:45 in Piazza Matteotti - Matera
  • Durata escursione: circa 8 ore (soste incluse)
  • Lunghezza del percorso: km.14 circa
  • Difficoltà: EEA – Ci sono varie difficoltà che rendono particolarmente impegnativa l’escursione: la discesa nel canyon della Gravina lungo fianchi particolarmente ripidi; l’attraversamento del torrente; buona parte del percorso è privo di sentiero e si attraverserà una vegetazione fitta e spinosa; visita dell’interno di grotte particolarmente anguste. Vivamente sconsigliata la partecipazione, dunque, a chi soffre di vertigini e della permanenza in luoghi chiusi, stretti e bui.
  • Sorgenti per il rifornimento idrico: nessuna
  • Ritorno a Matera con arrivo previsto: ore 17:30
  • Attrezzatura: obbligatorie le scarpe da trekking e una torcia elettrica (preferibilmente frontale); consigliati i bastoncini telescopici. Per l’abbigliamento occorrerà regolarsi a seconda delle condizioni meteorologiche della giornata. In ogni caso: munirsi di giacca di tela protettiva e resistente tipo militare, giacca a vento leggera, mantellina antipioggia.
  • Non dimenticare il pranzo al sacco e soprattutto una borraccia o una bottiglia d’acqua.

Leggi tutto...

Una vita in un aquilone

Visite: 1690

Partenza dal piazzale antistante la chiesa-santuario della Madonna della Palomba, tanto cara ai nostri nonni e ancora piena di fascino per tutti coloro che vi si recano per una preghiera o per una semplice visita turistica.

Poche persone al primo turno di escursioni, ma tanta curiosità e tanta voglia di stare a contatto con la natura. Ci avviamo verso la chiesa dello Spirito Santo, e si collega subito a questa prima tappa il ricordo personale della mia cara nonna che ci conduceva presso questa piccolissima chiesetta per pregare e ringraziare il Signore.

Leggi tutto...

Monte Sparviere: 20 settembre 2009

Visite: 1780

Alla vigilia dell’equinozio di autunno ci dobbiamo lasciare alle spalle l’idea di giornate lunghe e assolate e cominciare a pensare invece ai meravigliosi colori caldi della nuova stagione con quel pizzico di imprevedibilità nelle previsioni metereologiche che a volte possono premiare i più temerari.

Come un grande amore sa insegnare, ogni momento deve essere vissuto senza perdere attimi o occasioni; così con la montagna bisogna lasciarsi andare alla passione e magari abbandonarsi alle improbabili indicazioni stradali tipiche delle nostre viabilità o a previsioni autunnali incerte o poco chiare o ancora a percorsi un po’ improvvisati, un po’ inventati, un po’ scoperti.

Leggi tutto...

Rispetto

Visite: 2008

Bestione silente in posizione fetale, avvinghiato nello splendore delle sinuose asperità.

Ti percorriamo con passo felpato per il rispetto che ti dobbiamo.

Controlli il nostro lento avanzare verso zone inesplorate e accuratamente celate.

Il crinale del tuo braccio riporta i segni di vita trascorsi, non lo nascondi, non te ne vergogni.

Per pudore non ti muovi, non fai rumore. Non ti neghi. Vorresti parlare, esprimerti, innamorarti, ma non puoi. Così, con saggezza millenaria, ci accogli pudicamente spalancandoci le porte dell'alta intimità.

 

Eustachio Colucci

La Fagosa: 06 Settembre 2009

Visite: 1878
Le previsioni non erano ne univoche ne incoraggianti, ma si sa: con la montagna bisogna essere un po’ testardi. Partenza di buon’ora in compagnia di un cielo non perfettamente terso… a tratti sereno, a tratti burbero come un genitore severo.

Leggi tutto...

Progetti

La Basilicata fotografata nei dieci anni di escursioni di Trekking Falco Naumanni.

copertinaperpiero1

Fotoin3K

Ultimi Commenti

 

Chi è Online

Abbiamo 70 visitatori e nessun utente online

Contattaci

  • Indirizzo: Vico Lombardi, 3
    75100 Matera (MT) - ITALIA
  • Tel: 0835-000000
Sei qui: Home Diario