Mercoledì, 05 22nd

Last update10:45:00 PM

Cosa devo sapere per...

Per partecipare ad un trekking...


Liberati delle ansie della quotidianità e lasciale a casa...
Camminare ti aiuta a liberare la mente da stress e problemi,
a scaricare l'energia negativa accumulata in mesi di lavoro.

Impara a vivere in gruppo...
Accetta le dinamiche del gruppo in cui sei inserito: i singoli componenti possono anche non piacerti tutti, ma ora tu ne fai parte, e per alcuni giorni impara a conviverci.
Metti a disposizione del gruppo le tue conoscenze ed eventualmente le tue cose, e chiedi agli altri ciò che ti manca (conoscenze e cose materiali).
Informa il gruppo delle tue sensazioni e dei tuoi stati d'animo: tenerli per te non lo aiuta a capire cosa desideri.
Informa la guida dei tuoi problemi: se può farà di tutto per risolverli.

Impara ad accettare gli imprevisti...
Niente è irrimediabile e durante un trekking gli imprevisti sono all'ordine del giorno.
Perdere un sentiero, arrivare col buio, non trovare viveri là dove ci si aspettava, sono imprevisti che spesso  hanno qualcosa da insegnarci.
Non caricare la guida di troppe aspettative.
La guida è a tua disposizione per risolvere ogni problema, ma,se il trekking non ti coinvolge,se la tua scelta non è stata sufficientemente motivata e ponderata,  non scaricarti su di essa, ma chiediti piuttosto perché hai deciso di parteciparvi, quali erano le tue aspettative  e dove sono venute meno.

Il trekking richiede un buon spirito di adattamento...
Per partecipare ad un trekking occorre sicuramente un buon spirito di adattamento  ma se pensi che questo ti sia estraneo prova ugualmente: se ti appassionerai, col tempo affinerai in te stesso la apacità di adeguarti alle persone, all'ambiente ed allesituazioni come non avresti mai immaginato!

Non correre!
Scopri la pace interiore della lentezza consapevole, impara a camminare con passo lento, guardati intorno, c'è sempre un fiore nuovo, un insetto, un colore che ti stupiranno.
Il trekking non è na competizione, anzi il ritmo del gruppo deve adattarsi a quello del più lento.

Scopri il silenzio!
E' bello il viaggio in gruppo perché si conosce gente nuova, si comunicano esperienze e si approfondiscono gli altri e noi stessi....

...noi stessi
Durante il cammino riscopriamo anche la bellezza del silenzio, dell'ascoltare il proprio passo, il proprio respiro, i suoni della natura. I compagni di cammino ce ne saranno grati!

Contattaci

  • Indirizzo: Vico Lombardi, 3
    75100 Matera (MT) - ITALIA
  • Tel: 0835-000000
Sei qui: Home Cosa devo sapere per... Per partecipare ad un trekking...
BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS